I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Azienda Agricola Biologica Morani. Ulteriori informazioni  Ho capito

La Storia

 

santa severa 1934 Nel 1934 Fausto Morani, affermato industriale, cede alle richieste del figlio Ferdinando e accetta di investire i propri capitali in agricoltura.
La scelta ricade su un vasto territorio ancora privo di insediamenti urbani, sul litorale a nord di Roma.

L'Azienda Morani nasce nell'unico complesso edilizio della zona, l'antico Castello di Santa Severa, all'interno del quale si svolgeva l'intera attività aziendale: stalle, granai e abitazioni erano ospitate nelle strutture del borgo medievale.
carro con buoi
pressa orsi Grazie a forti investimenti economici l'azienda si dotò di moderni macchinari e capi di bestiame, mentre i terreni rimangono ancora oggi in affitto.

Negli anni 50 La riforma fondiaria ridusse la superficie dell'azienda agli attuali 1.400 ettari e la ristrutturazione del borgo del Castello, negli anni 70,  portò la sede dell'Azienda al Casale della Scaglia dove si trova tutt'ora.

vacche maremmane


I terreni rimasti in seguito alla riforma fondiaria erano per lo più rappresentati da macchia e pascoli marginali; l'azienda, grazie a questa morfologia territoriale, scelse così quale orientamento produttivo l'allevamento di bovini maremmani.

 

 

controllonagiosimseo

YOM